piano


LE AUTORITÀ COMPETENTI E LE UNITA’ DI GESTIONE

Elenco completo

Per quanto concerne le competenze, secondo quanto previsto dalla Direttiva 2007/60/CE, il D. lgs. 49/2010 ed il D. lgs. 219/2010, ai fini dell'adempimento degli obblighi derivanti dalle due Direttive europee – Direttiva Acque 2000/60 e Direttiva Alluvioni 2007 /60 - e nelle more della costituzione delle Autorita' di bacino distrettuali:


IL PIANO DI GESTIONE DEL RISCHIO DI ALLUVIONI
LE SCADENZE DA RISPETTARE

Gli adempimenti necessari per dare seguito a quanto previsto dal Decreto Legislativo 49/2010, che recepisce la Direttiva comunitaria 2007/60 relativa alla Valutazione ed alla gestione del rischio da alluvioni, devono seguire una precisa tempistica:

 

In quest'area è possibile consultare la documentazione relativa alla edizione del Piano di gestione del 30 aprile 2009.

 

In quest'area è possibile consultare la documentazione relativa alla edizione del Piano di gestione del 30 giugno 2009.


Le edizioni precedenti del Piano di Gestione del Distretto Idrografico dell'Appennino Centrale

L'iter di pubblicazione del Piano di Gestione del Distretto Idrografico dell'Appennino Centrale ha avuto la sua prima tappa ufficiale il 10 aprile del 2009: in tale data, infatti, veniva pubblicata una sintesi indicizzata del Piano di Gestione in cui si era descritta la struttura logica del piano, struttura che verrà poi adottata per la redazione delle versioni successive.